I nostri valori
sono la nostra guida
e la nostra ispirazione.

Ci piace lavorare sodo e farlo seguendo delle regole precise. Il Codice Etico che abbiamo adottato è lo strumento che regola il nostro modo di intendere il lavoro e che possiamo sintetizzare in alcuni concetti semplici.

Onestà

L’onesta per noi non è una semplice parola, ma un valore che si riflette nel lavoro di tutti i giorni. A partire dai rapporti con i clienti che sono sempre improntati alla correttezza e alla trasparenza, per continuare con le relazioni con i fornitori che sono ispirate ai principi di lealtà e imparzialità. Un approccio che si concretizza con l’adozione di un Modello Organizzativo conforme al DL 231.

Trasparenza

Amiamo fare bene il nostro lavoro, e ci piace farlo anche con estrema chiarezza senza lasciare nulla al caso. Un approccio che portiamo avanti sia nei rapporti interpersonali sempre improntati alla collaborazione e alla buona fede, ma anche per quanto riguarda gli aspetti più tecnici.

Tutela della persona

Siamo un’azienda fatta di persone, ecco perché le consideriamo delle risorse davvero preziose ed ecco perché operiamo continui investimenti in materia di sicurezza e formazione. Tutti i nostri collaboratori usano i DPI, seguono dei corsi specifici di aggiornamento e vengono sottoposti periodicamente a controlli medici preventivi.

Attenzione

Piuttosto che metterci di fronte ai nostri clienti, preferiamo stare al loro fianco. Ci piace ascoltare, capire e trovare insieme la soluzione migliore a seconda delle esigenze e delle necessità. Il nostro The Leather Store è la rappresentazione tangibile di questo modo di lavorare: una boutique della pelle dove acquistare piccoli e grandi quantitativi in pronta consegna supportati dai nostri commerciali.
Sostenibilità

Al di là dell’impegno professionale, c’è quello ambientale.

Nell’immaginario comune la concia e l’ambiente non possono andare d’accordo, noi lavoriamo ogni giorno per sfatare questa convinzione. Prima di tutto rispettando le leggi e i regolamenti italiani che sul tema della sostenibilità ambientale sono rigidissimi e poi muovendoci in prima persona.
Infatti già alcuni anni fa siamo stati tra i primi a installare un impianto fotovoltaico per l’autoproduzione di energia sostenibile contribuendo alla diminuzione delle emissioni di CO2 e oggi ci impegniamo direttamente anche in alcuni progetti dei partner con cui collaboriamo.


Parco Eolico in Nicaragua

Parco di biomassa in India

Discarica in Turchia

Riforestazione in Uganda

Siamo al fianco di DHL GoGreen, per muoverci verso un futuro sostenibile.

La lavorazione della pelle è strettamente connessa al suo trasporto e il trasporto è inevitabilmente correlato con la produzione di anidride carbonica. Per questo abbiamo scelto di sostenere il progetto GoGreen tramite DHL: un programma che si è posto come obiettivo di aiutare la comunità mondiale a limitare il riscaldamento globale a meno di due gradi Celsius entro il 2050 attraverso lo sviluppo di progetti per la protezione ambientale.

Impegno civile

Abbiamo a cuore le persone, soprattutto le meno fortunate.

Il nostro impegno va al di là dell’orario di lavoro e raggiunge anche il mondo del sociale. Una scelta in linea con i valori della nostra azienda che ha sempre messo la persona al centro delle proprie azioni,
ma anche perché sappiamo quanto sia importante dare un sostegno reale alle famiglie in difficoltà e a tutti quei paesi del mondo dove la vita è particolarmente complicata.

Aiutiamo il mondo della disabilità, ma anche i paesi in via di sviluppo.

I nostri progetti sociali spaziano dal Veneto al mondo.

In Italia sosteniamo I Bambini delle Fate, un’impresa sociale che segue i giovani affetti da autismo e disabilità, e i nostri sforzi sono orientati al progetto ABAut che aiuta i bambini e le famiglie nella cura e nell’assistenza, e all’Associazione Engim che introduce i ragazzi al mondo del lavoro.

All’estero siamo al fianco di DHL con il programma GoGreen che ha permesso di costruire dei depuratori d’acqua in Cambogia e di portare in Lesotho 10.000 stufe che consumano meno legna e sono più efficienti per cucinare.